ANDREJ FURLAN

Dal 2006 vive e lavora tra Lubiana e Trieste.
Lavora presso il France Stele Research Institute of Art History ZRC SAZU. Si
occupa principalmente di documentazione, fotografia e design. Insegna
fotografia nel Dipartimento di Storia dell’Arte all’Università di Maribor. Come
curatore ha prodotto più di 40 mostre. Ha esposto in mostre collettive e
personali. I progetti più importanti sono: Poeti di due minoranze/Pesniki dve
manjšin (Italia, Slovenia, Croazia, Austria); In – Out: petima slovenski fotografij
ot Triest (Sofia – BG); Piazze / Trgi (Slovenia, Italia); Ljubljana. Spaces.
Monuments. Words (mostra UNESCO World Book Capital 2010; Slovenia, Italia);
Ne kraji, Non luoghi, Non Places, Non-lieux (Padiglione Italia nel Mondo.
Biennale di Venezia); Stenopeica (mostra internazionale, Senigalia, Italia); Poti
usode/Le vie dei destini (Austria, Italia); Kraj spomina/Luoghi della memoria
(Slovenia, Italia); Places of memory (Beirut, Libano).

 

LINK

CONTATTACI

Grazie del messaggio, ti risponderemo al più presto!

Start typing and press Enter to search