CALENDARIO EVENTI


ENTI ORGANIZZATORI


ASSOCIAZIONE ACQUAMARINA

www.associazioneacquamarina.org

Acquamarina è un’associazione culturale senza scopo di lucro che ha come obiettivo quello di divulgare e approfondire l’arte fotografica nei suoi molteplici aspetti, prestando attenzione anche nelle sue contaminazioni con espressioni artistiche quali pittura, scultura, cinema, letteratura, musica e arte digitale. A questo fine organizza corsi ed incontri di formazione, stage, organizzazione di convegni, mostre, spettacoli, festival, pubblicazione di cataloghi, libri e dvd sul tema. Si impegna da anni nella promozione di fotografi ed artisti che si esprimono nell’ambito delle più svariate espressioni della creatività umana. Collabora con le più svariate associazioni che operano in campo fotografico e artistico e con enti pubblici e privati a livello sia nazionale, sia internazionale.


MAIN PARTNER


OFFICINA ISTANTANEA

www.officinaistantanea.com

Officina Istantanea è un’associazione fotografica senza scopo di lucro il cui fine è quello di promuovere e diffondere la pratica e la cultura della fotografia analogica, in special modo di quella a sviluppo istantaneo. Fondata a Trieste nel 2012 organizza fin dal suo primo anno di attività Polaround, l’unica maratona fotografica dedicata esclusivamente alla fotografia istantanea. Aperta alle collaborazioni con altri enti, associazioni e singoli, Officina Istantanea propone incontri con fotografi professionisti, workshop di fotografia istantanea, proiezioni, dibattiti, letture portfolio, concorsi, uscite fotografiche ed esposizioni. Assieme ad Acquamarina ha dato vita a partire dal 2014 a Fotografia Zero Pixel, il festival dedicato interamente alla fotografia tradizionale.

SILVER AGE

www.silver-age.net

Silver Age è un centro di ricerca per la fotografia e le arti visive. Nato per promuovere iniziative di carattere artistico, proporre e organizzare attività culturali finalizzate alla divulgazione, valorizzazione e interpretazione delle arti figurative nell’età contemporanea. Fondato nel 2016 da Massimiliano Muner e Luigi Tolotti, Silver Age utilizza e mette a disposizione uno studio fotografico professionale, sala pose, camera oscura, studio con torchio calcografico, banco ottico, laboratorio didattico e creativo e spazi espositivi, più una collezione di macchine fotografiche analogiche e istantanee a disposizione per chi desidera avvicinarsi alla fotografia tradizionale. Attraverso laboratori e workshop, seminari e conferenze, pubblicazioni cartacee e digitali, mostre, il progetto Silver Age si pone l’obiettivo di approfondire e studiare tecniche di ripresa e stampa tradizionali, approfondirne la storia e coinvolgere artisti e creativi che ne hanno fatto e ne fanno tutt’oggi uno strumento di ricerca artistica e di utilizzo professionale per proporlo a un pubblico più ampio. Silver Age è co-ideatore e partner tecnico del festival Fotografia Zero Pixel.

TRART

www.trart.it

trart è un ponte, una linea immaginaria che vuole unire le culture, un mezzo per valicare le barriere di spazio e di tempo, un modo per raccontare storie di diverse provenienze culturali. Nasce con l’intento di colmare alcune lacune ancora esistenti nel panorama storico delle arti a cavallo tra XIX e XX secolo. Studia il passato per affrontare il presente con chiarezza, poiché l’origine della cultura contemporanea non può prescindere dall’aver assorbito e metabolizzato i caratteri e le testimonianze dei secoli precedenti. Trart si proietta nel futuro accompagnando nel loro cammino formativo giovani artisti: gli eredi di quelle arti che perpetuano, con tutte le modifiche e filosofie che il tempo ha permesso, la magia del fare pittura e del fare scultura. trart vuole diffondere i suoi studi storici e le sue scoperte contemporanee per l’amore della conoscenza e del bello, vuole emozionare il pubblico con una scelta di artisti che negli ultimi secoli hanno saputo raccontare attraverso la loro arte la storia della vita. Ha creato una linea editoriale NOVECENTOEDINTORNI. Ha creato una serie di mostre per dare visibilità agli artisti della collana e ai giovani che si affacciano al mondo dell’arte solo ora.

ASSOCIAZIONE PROLOGO

www.prologart.it

Fondata nel 2004 Prologo è un’associazione volta alla valorizzazione delle arti contemporanee: pittura, scultura, fotografia, grafica. Organizza eventi artistici e culturali di cui ne cura l’ideazione. Intreccia costantemente rapporti con le altre realtà cittadine per supportare e accrescere le iniziative culturali goriziane. E’ in contatto con artisti e con altre associazioni e gallerie in ambito nazionale e mitteleuropeo, creando una rete di esperienze e di supporti. La sede espositiva, situata nel centro storico di Gorizia, raccoglie nel suo archivio iconografico opere selezionate che tendono a soddisfare tanto l’amatore d’arte quanto chiunque ne tenti un primo approccio.

ASSOCIAZIONE CULTURALE VENTI D’ARTE

www.associazioneventidarte.wordpress.com

L’Associazione Culturale “Venti d’arte”, con sede a Udine, ha come intento principale la promozione dell’arte in tutte le sue forme, con particolare riferimento alle espressioni visive, letterarie e musicali del territorio. Inoltre promuove e favorisce rapporti di collaborazione con altre Associazioni ed Enti no profit e di volontariato sociale.

Negli anni passati sono stati realizzati importanti eventi culturali e progetti di ambito sociale

GR.IN.GALLERY – Croazia Umago

www.facebook.com/grinphotogallery/

La GR.IN Gallery di Umago si occupa di diffondere la cultura dell’arte visiva con mostre personali e collettive ed eventi inerenti all’arte.

CON IL PATRONCINIO DI

ESOF 2020

www.esof.eu/en/

EuroScience è l’associazione no profit di ricercatori in Europa. Aperta a ricercatori europei di discipline e paesi, EuroScience si impegna a far progredire la scienza e l’innovazione in Europa, promuovendo così gli interessi di migliaia di membri. Trieste è stata scelta per l’organizzazione di ESOF 2020, la più rilevante manifestazione europea focalizzata sul dibattito tra scienza, tecnologia, società e politica. ESOF è una conferenza biennale, paneuropea, di scienza generale dedicata alla ricerca scientifica e all’innovazione. Ogni conferenza mira a fornire contenuti stimolanti e un vivace dibattito sugli ultimi progressi e scoperte nelle scienze, nelle discipline umanistiche e nelle scienze sociali. Riunisce oltre 4.500 importanti pensatori, innovatori, responsabili politici, giornalisti ed educatori di oltre 90 paesi, per discutere delle scoperte attuali e future della scienza contemporanea. La manifestazione si svolgerà da domenica 5 luglio a giovedì 9 luglio 2020. La candidatura è stata proposta dalla Fondazione Internazionale Trieste per il Progresso e la Libertà delle Scienze (FIT).

CON IL CONTRIBUTO DI

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG

CONSIGLIO REGIONALE

www.consiglio.regione.fvg.it/cms

 

 

ZKB

www.zkb.it/home.html

 

CON IL SOSTEGNO DI

BIBLIOTECA STATALE STELIO CRISE

www.bsts.librari.beniculturali.it

Le raccolte della Biblioteca Statale Stelio Crisi comprendono oltre 200.000 volumi, per la gran parte in edizione del XX secolo; benché la Biblioteca sia a carattere generale, le raccolte sono prevalentemente indirizzate alle materie umanistiche. La sua iniziale finalità di servizio di pubblica lettura ha ovviamente condizionato la tipologia dell’insieme, che conserva un rilevante numero di titoli di narrativa d’evasione per adulti e per ragazzi, manualistica e saggistica di tipo divulgativo. Nel 1978 l’Istituto entrò a far parte delle Biblioteche Pubbliche Statali del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali con il nome di Biblioteca Statale del Popolo.

BIBLIOTECA STATALE ISONTINA

www.isontina.beniculturali.it

La Biblioteca Statale Isontina dipende dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Direzione generale biblioteche e istituti culturali. Il primo nucleo delle sue raccolte è quello costituito dal collegio dei Gesuiti (1629-1773) sino alla soppressione di quell’ordine voluta da Maria Teresa. Conserva, con apposita convenzione che si rinnova dal 1919, la Biblioteca del Comune di Gorizia (Biblioteca Civica). Nel 1967 la Biblioteca ha assunto la denominazione attuale. Promuove la lettura in tutte le sue forme, la cultura come patrimonio sopranazionale, sovralinguistico, sovraetnico, l’aiuto alle categorie deboli nell’accesso all’informazione. Conserva, tutela e valorizza il proprio patrimonio bibliografico, documentario e iconografico manoscritto e a stampa. Acquisisce con donazioni e attraverso gli acquisti la più qualificata produzione editoriale, nazionale e straniera, in base alla peculiarità delle proprie raccolte storiche e alle esigenze e alle richieste dell’utenza, compatibilmente con gli spazi a disposizione e i finanziamenti ministeriali. Organizza mostre d’arte, convegni, seminari e presentazioni di libri; svolge attività editoriale pubblicando la rivista annuale “Studi Goriziani” dal 1923, la collana di studi “Biblioteca di Studi Goriziani” e cataloghi d’arte.

COMUNE DI TRIESTE

www.comune.trieste.it

CRAF

www.craf-fvg.it

L’acronimo C.R.A.F. (Centro Ricerca e Archiviazione della Fotografia) discende da una lettera inviata nel 1987 dal fotografo Italo Zannier all’allora sindaco di Spilimbergo Vincenzo Capalozza. Nella lettera Zannier forgia questa precisa denominazione, attribuendo con preveggenza un “tema regionale” al Centro, e configurandolo come organismo dedicato alla ricerca, riproduzione, studio, catalogazione, archiviazione del patrimonio fotografico del territorio.


Spilimbergo diventa un luogo consacrato per eccellenza alla fotografia, destinato a confermarsi punto d’incontro, ricorrenza annuale per fotografi e operatori del settore ricalcando analoghe esperienze di matrice europea.
Il 13 luglio 1993 viene ufficialmente costituito il CRAF, riconosciuto dalla Regione come archivio fotografico e centro di documentazione. La legge regionale dell’11 agosto 2014 riconosce al Centro la funzione di “polo di riferimento per le attività di ricerca, studio, raccolta, censimento, archiviazione, conservazione, digitalizzazione e valorizzazione”. La fototeca ha oggi in deposito circa 500.000 fotografie tra positivi e negativi. Sono presenti numerosi dagherrotipi, albumine, cartes de visite, positivi su lastra e album ottocenteschi. La biblioteca è invece costituita da un corpus di 10mila monografie e 50.000 numeri di periodici specializzati, alcuni di elevato valore storico e di estrema rarità.

 

LICEO ARTISTICO ENRICO ED UMBERTO NORDIO

www.isanordio.gov.it

ORDINE DEI GIORNALISTI

www.odg.fvg.it

L’Ordine dei giornalisti è un ente pubblico italiano non economico a struttura associativa fondato nel 1963. L’Ordine è il soggetto collettivo che rappresenta la categoria professionale. Gestisce l’Albo dei giornalisti, l’iscrizione al quale è obbligatoria per l’esercizio della professione, ed ha funzioni di vigilanza e di tutela sull’operato degli iscritti.

CONTAMINATION LAB

https://www.units.it/clab

Un percorso formativo dedicato all’educazione all’imprenditorialità e allo sviluppo di idee o progetti imprenditoriali. È questa l’opportunità che il Contamination Lab (CLab UniTS) offre agli studenti, ai neolaureati e ai neodottori di ricerca dell’Università degli Studi di Trieste che lavoreranno fianco a fianco con professionisti del business planning, dell’open innovation e delle strategie di impresa.

ARS-IMAGO

www.arsimago.com

Ars-imago nasce nel 2009 con una scommessa: in un periodo di forte crisi, creare un nuovo punto di riferimento per tutti gli amanti della pellicola. Grazie al continuo impegno e alla ricerca di nuovi contatti nel mercato internazionale Ars Imago ha partecipato a una vera rinascita della fotografia analogica. Specializzati in tutti gli ambiti della fotografia “argentica”, l’offerta si è arricchita nel tempo per soddisfare tutte le esigenze degli utenti, dall’amatoriale al professionale. Con una spiccata vocazione culturale, ars-imago è in prima linea nel sostenere iniziative che promuovano la fotografia a pellicola e le tecniche di lavorazione analogica.

ADOX

http://www.adox.de/

Dal 1860 ADOX produce materiali per la fotografia analogica tradizionale, rappresentando il primo marchio di materiale fotografico al mondo, assicurando un vasto assortimento di prodotti fotografici di alta qualità, per tutti gli appassionati dei sali d’argento. Le pellicole, la carta fotografica e i prodotti chimici vengono realizzati in Germania nello stabilimento a Berlino i Marly (CH).

CAPPELLA UNDERGROUND

www.lacappellaunderground.org

La Cappella Underground – Centro Ricerche e Sperimentazioni Cinematografiche e Audiovisive è nata nel 1968. Pochi mesi dopo, nel febbraio del ’69, venne creata formalmente la sezione cinematografica.

L’associazione, nel corso degli anni, ha continuato a collaborare regolarmente – fornendo consulenze, prestito di materiali audiovisivi o curando la sezione cinematografica di singoli eventi – con le principali istituzioni, enti e associazioni locali e regionali. Dal 2014, inoltre, ha rilevato la gestione del Cinema Ariston, storica sala d’essai cittadina. La Cappella Underground opera dalla fine del 2006 come Mediateca di riferimento per la Provincia di Trieste e appartiene al Sistema Regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia. L’archivio audiovisivo dell’associazione, costituito all’inizio degli anni Ottanta, dispone attualmente di oltre 25.000 titoli in catalogo di cui più di 8.000 in prestito gratuito, scelti tra le opere fondamentali della storia del cinema, dalle origini ai contemporanei.

L’Associazione organizza ogni anno il Trieste Science+Fiction Festival: la manifestazione, nata nell’anno 2000 con l’ambizioso obiettivo di rilanciare la tradizione del Festival Internazionale del Film di Fantascienza (1963-1982) ha la sala principale nel prestigioso Politeama Rossetti.

TRIESTE SOLIDALE

www.triestesolidale.it

Trieste Solidale è una Associazione di Volontariato (O.D.V.) senza fini di lucro che opera esclusivamente per fini di solidarietà e si prefigge di svolgere attività di assistenza sociale, beneficienza, istruzione e formazione. Suoi fini sono quelli di promuovere sul territorio la cultura della solidarietà’, aiutare le persone che vivono in condizioni disagiate e/o risultano essere prive di rete familiare di sostegno, raccogliere fondi e sostenere iniziative a scopo benefico e di utilità sociale per la cittadinanza. Trieste Solidale è una comunità di persone che credono nei valori dell’accoglienza, dell’amicizia, della solidarietà, della tutela della salute, del volontariato, della coesione sociale e del bene comune.

LEALI DELLE NOTIZIE

www.volontariatobassoisontino.it/associazione-culturale-leali-delle-notizie-ronchi-dei-legionari

L’associazione culturale “Leali delle notizie” è nata a Ronchi dei Legionari nel 2015 su idea di Luca Perrino. Con il suo duplice significato “Leali” vuole evocare da una parte il viaggio ed il trasporto mentale che il giornalista o il lettore provano nel redigere o leggere una notizia, e, dall’altra, richiamare la necessità di essere veritieri e corretti nell’esposizione di un fatto, di qualsiasi fatto si tratti. L’associazione ha per fini la qualificazione, il miglioramento professionale, sociale ed artistico dei suoi soci nei campi della cultura, dello spettacolo, del turismo, dell’animazione, della comunicazione e dell’arte in generale, ma anche la realizzazione, la pratica e la valorizzazione delle iniziative e dei servizi della cultura, delle arti e dello spettacolo, nonché la diffusione e la promozione d’attività su tutto il territorio nazionale. L’associazione promuove ed organizza, senza alcuna finalità lucrativa, manifestazioni culturali, editoriali, musicali, teatrali, ricreative, cinematografiche, di animazione ed artistiche. Dà vita a convegni, dibattiti, stages, conferenze, concorsi e premi nei settori della musica, canto, moda, recitazione, danza, pittura, fotografia ed animazione. Si occupa ogni anno, a giugno, di organizzare il Festival del Giornalismo di Ronchi dei Legionari, manifestazione che richiama sempre più persone e giornalisti di fama regionale e nazionale per discutere su temi di rilevanza collettiva o di notevole interesse.

DOCTOR PHOTO

www.doctorphoto.net

Doctor Photo è un negozio e laboratorio di macchine fotografiche usate e da collezione situato nel cuore di Trieste, punto di riferimento imprescindibile per chi si dedica alla fotografia chimica nel capoluogo giuliano.

LIBRERIA E ANTICO CAFFE’ SAN MARCO

www.caffesanmarco.com

Il Caffè San Marco è un locale storico sito a Trieste, in via Battisti 18. Fondato il 3 gennaio del 1914, il locale è celebre per essere sempre stato uno dei principali ritrovi degli intellettuali della città, ricco di eventi culturali, conferenze e mostre. Il servizio di ristorante, che lo ha portato a essere citato nella guida del Gambero Rosso. Nel 1989, il Caffè San Marco è stato insignito dell’onorificenza di “locale storico d’Italia”.

BARBACAN PRODUCE

www.barbacanproduce.com

È un market dedicato a designers, creativi, artigiani, artisti… affermati ed emergenti che succede cinque volte l’anno.


CONTATTACI

Grazie del messaggio, ti risponderemo al più presto!

Start typing and press Enter to search