CONCEPT


L’estetica del rumore

La ricerca di una corrispondenza tra arte figurativa e ritmica è cosa antica; Pitagora sosteneva che “la geometria è musica solidificata” e Isaac Newton nei suoi studi volle associare suoni e colori, facendo corrispondere alle sette note della scala musicale i sette clori dell’arcobaleno.
A cavallo tra il XIX e il XX secolo gli artisti iniziano una correlazione profonda tra le due arti. Se nelle opere cronofotografiche di Ètienne-Jules Marey e Eadweard Muybridge l’istante si moltiplica fino alla ritmicità, nelle opere di Paul Klee e Vasilij Kandiskij segno e ritmica, frequenza e colore si congiungono in un atto pittorico generato dalla musica. Allo stesso modo le dodecafonie di Arnold Schönberg risultano dipinte, grazie all’utilizzo della scala musicale cromatica temperata. Il compositore e pittore futurista Luigi Russolo, nel suo manifesto L’arte dei rumori, teorizzò l’impiego del rumore e non più del solo suono armonico nella composizione artistica musicale: ecco che nasce il concetto di NOISE, una ricerca del sublime a partire dallo sgradevole, del bello attraverso il brutto, dell’armonia attraverso la cacofonia.
Pittura e, in seguito, fotografia iniziano così una danza con il brutto, il disturbante, il disarmonico. Nell’oggi, assuefatto nuovamente al bello dell’immagine fotografica perfetta, indagare il concetto di NOISE ci sembra uno stimolo di ricerca dal risultato estetico estremamente interessante.
In modo simile agli iniziali modernisti, che sono stati ispirati dall’arte naïf, alcuni musicisti contemporanei per esplorare questo genere si sono interessati alle tecnologie audio arcaiche come i filo-registratori, le cartucce 8 tracce e i vinili, non deve stupire quindi che la nostra ricerca fotografica abbia voluto avvalersi di mezzi fotografici di vecchia generazione, al pari di Liz Deschenes che ha imitato il rumore degli schermi digitali attraverso la fotografia analogica.

FOTOGRAFI


ANNAMARIA CASTELLAN | ENNIO DEMARIN | MAURIZIO GALIMBERTI | MARIO MAGAJNA | GAIA MAGONI | MASSIMILIANO MUNER | GIANCARLO PAGLIARA | MICHELA SCAGNETTI | LUIGI TOLOTTI | PAOLO TONIATI | EZIO TURUS | LARA USIC | FEDERICO ZUGNA

 

CATALOGO


Vedi le immagini dell’edizione 2016 sul catalogo della mostra
[link]   FZP 2016 – NOISE

CONTATTACI

Grazie del messaggio, ti risponderemo al più presto!

Start typing and press Enter to search