GUIDO CECERE (Bari,1947 – Trieste, 2019)

Nato a Bari nel 1947. Dopo gli studi di grafica e fotografia a Urbino e Londra, dal 1972 si occupa di Fotografia e comunicazione e, parallelamente, di fotografia fine art. Dal 1984 a queste attività affianca quella  didattica insegnando Fotografia prima presso l’ISIA di Urbino, poi presso  l’Accademia di Belle Arti di Venezia e oggi presso l’ISIA industrial design di Pordenone.
Fa parte del comitato scientifico del Museo Alinari di Firenze, di cui ha curato una sezione, promuove iniziative culturali  legate alla Fotografia collaborando, fra gli altri, con Cinemazero, Galleria Sagittaria, Galleria Spazzapan, Trieste Fotografia, Orvieto Fotografia, Magnus, Electa, Gribaudo, Giunti, Fabbri, Silvana, Punto Marte e De Agostini editori, nonché editori stranieri come Te Neues, Dumont, Presco Group, Waddington, Ceaco ecc.
Ha pubblicato quindici libri e oltre sessanta calendari, vincendo il premio per il miglior fotocalendario europeo alla Fiera del libro di Francoforte.
Ha realizzato trentacinque personali in Italia e all’estero e curato una cinquantina di eventi di fotografia.
Nel 2006 gli viene assegnato il “Premio San Marco” per l’attività culturale svolta. Nel 2009 il premio Friuli Venezia Giulia Fotografia del CRAF.

LINK

CONTATTACI

Grazie del messaggio, ti risponderemo al più presto!

Start typing and press Enter to search